Corso di introduzione a Lean e Agile a Milano

Scritto da il 7 giugno 2014 in Agile, Featured

StartMiUp a Milano è lo spazio di coworking dove passo buona parte delle mie giornate: un ambiente piacevole e stimolante di quieto startuppismo. Mi ha fatto allora ancora più piacere che mi venisse chiesto di preparare una serie di lezioni introduttive sull’approccio Lean e sui metodi Agili (per lo sviluppo software, ma non solo) all’interno della nuova serie di corsi di formazione che è appena partita.

Il corso è organizzato in tre appuntamenti, due serate (martedì 1° luglio e giovedì 3 luglio) dalle 19 alle 22 di lezione e una giornata (sabato 12 luglio) dalle 10:00 alle 16:00, dedicata a workshop ed esercitazioni. Tutti gli appuntamenti si terranno presso StartMiUp in via Confalonieri (quartiere Isola).

Leggi il resto

Freelancecamp

Scritto da il 26 maggio 2014 in Featured, GTD

Il 24-25 maggio a Marina Romea (RA) si è svolto il Freelancecamp 2014, evento dedicato a tutti i professionisti singoli e mestieri simili: oltre al senso cameratesco condiviso il livello delle discussioni è stato alto e molto utile.

Io ho presentato una breve discussione che voleva evidenziare un aspetto della metodologia GTD (Getting Things Done) non troppo conosciuto, ovvero l’uso dei “contesti” (contexts nell’originale inglese) per suddividere il proprio tempo e le proprie energie mentali tra più progetti o clienti. Ho pensato che per la platea del Freelancecamp fosse un tema di interesse.

Leggi il resto

Produttività per i DevOps

Scritto da il 24 febbraio 2014 in Featured, GTD

Ho partecipato il 21 febbraio all’Incontro DevOps Italia 2014 – IDI2014. Ho portato una breve presentazione Time Management per i professionisti IT in cui ho cercato di legare i metodi di produttività individuale con il lavoro in team, uno dei miei temi di lavoro e di coaching. In particolare ho sottolineato la duplicità del metodo di lavoro dei DevOps, che per parte del loro tempo devono progettare software su periodi temporali medio-lunghi e per l’altra parte correre rapidamente alle esigenze delle operations (da cui l’illustrazione di Giano bifronte).

Qualsiasi modello organizzativo per un team e un’azienda parte sempre dall’assunto che il professionista sappia come gestire il proprio lavoro, ma a volte è più semplice da dire che da fare. Progetti, scadenze, interruzioni ed emergenze rendono difficile la gestione del tempo, e sviluppatori e sistemisti hanno spesso esigenze diverse. Abbiamo parlato di diversi approcci possibili, citando Getting Things Done, Inbox Zero, Pomodoro Technique e altro.

Leggi il resto